Archivio per la categoria ‘Eventi Gruppo Giovani Imprenditori’

ROMA ATTENDE I GIOVANI IMPRENDITORI CONFAPI A CONGRESSO

E’ questo il significativo titolo del prossimo Congresso Nazionale Giovani Imprenditori Confapi

che si terrà, come di consueto, a Roma, martedì 19 e mercoledì 20 novembre 2013.

«Il congresso sarà condensato in un paio d’ore/tre in modo da mantenere di buon livello l’attenzione ed evitare maratone di tavole rotonde» spiega Oriano Lanfranconi (nella foto), presidente dei Giovani Imprenditori di Confapi. «Per quanto riguarda i temi affrontati, posso dire che al termine del mio mandato triennale e alla luce delle grandi riforme e ristrutturazioni che si stanno facendo nel mondo del lavoro, delle aziende e associativo, mi pareva doveroso proporre una serie di spunti e riflessioni. Il congresso verrà reso snello e molto sinergico con gli ospiti prevedendo spazio per interventi e dibattiti con il pubblico».

Il Congresso Nazionale GIC del 2013 avrà inizio il pomeriggio del 19 novembre, con l’apertura dei lavori congressuali nella Sala Paolo VI dell’Università Pontificia Lateranense, in Piazza San Giovanni in Laterano, 4. Al termine dei lavori tutti i presenti si sposteranno verso il centro città per visitare Palazzo Madama, attuale, prestigiosa sede del Senato della Repubblica, e a seguire si potrà cenare in un tipico ristorante romano che si trova a pochi metri dal Pantheon. Infine, il 20 novembre alle ore 10.30 chi lo desidera potrà assistere all’udienza del Santo Padre Papa Francesco in Piazza San Pietro.

«Abbiamo voluto dare rilevanza a iniziative più borderline che però generalmente si ricordano con piacere dopo un po’ di tempo e quindi è stata data l’opportunità di visitare Palazzo Madama durante le sessioni operative del Senato, ci sarà la classica cena informale e il giorno successivo l’udienza dal Santo Padre, che si sta mostrando uomo di grande contenuti e di grandi capacità mediatiche e di aggregazione» conclude Lanfranconi rinnovando l’appuntamento al Congresso.

a questo link il programma del Congresso Nazionale Giovani Imprenditori Confapi

Per informazioni e iscrizioni è possibile scrivere a giovani@confapi.padova.it o telefonare in Associazione allo 049 8072273.

Annunci

Maserati Factory Tour

Pubblicato: 18 ottobre 2011 da giovanimprenditori in Confapi, Visite aziendali
Tag:

Confapi Veneto organizza una visita agli stabilimenti industriali di
Maserati SpA
per venerdì 28 ottobre 2011

Programma della giornata:
8.00 Ritrovo presso il parcheggio adiacente il casello autostradale di Padova Ovest
10.00 Arrivo a Modena e accoglienza dei partecipanti da parte del dott. Giulio Pastore
(A.D. Maserati SpA), alla quale seguirà la visita alle linee di produzione
13.30 Pranzo all’interno degli spazi espostivi Maserati
14.30 Visita al museo Panini con esposizione auto storiche Maserati
Rientro previsto a Padova per le ore 18.00.

Ai partecipanti all’iniziativa sarà inoltre offerta la possibilità di
prenotare un test drive gratuito,
all’interno del circuito Maserati con Alex Fiorio, uno dei piloti di rally più conosciuti a livello internazionale.

Per motivi logistici, la disponibilità dei posti è limitata alle prime 50 adesioni.

Per aderire all’iniziativa è necessario contattare eventi@confapi.padova.it entro e non oltre il 25/10/2011 compilando il modulo al seguente link.

Più produttività e meno assenteismo aumentando il benessere sul luogo di lavoro
Come un obbligo di legge può diventare un’opportunità per sconfiggere la crisi

Da una parte c’è l’obbligatorietà di effettuare, entro il 31 dicembre di quest’anno, la valutazione del rischio stress, con redazione del relativo documento di valutazione, dall’altra la necessità di affrontare problemi concreti come infortuni, malattie, ma anche assenteismo, che causano un effettivo calo di produttività.

Problemi che possono essere ridotti, anche in misura importante, con semplici accorgimenti che possono aumentare il comfort all’interno dei luoghi di lavoro.

Può bastare girare una scrivania, alzare un monitor, schermare la luce diretta del sole, puntare verso l’alto (piuttosto che sulle postazioni di lavoro) le luci artificiali.
Gli esperti presenti all’incontro hanno illustrato come possa bastare anche attutire i rumori e magari mettere una pianta vicino alla finestra “per aumentare la produttività del 25% e ridurre l’assenteismo del 20%. Sono questi – ha spiegato Michele Gentilini della Gentilini S.r.L. –, i dati di chi ha saputo investire con lungimiranza nel riadattare il proprio luogo di lavoro”. Aspetti che toccano profondamente anche la questione sicurezza (ogni anno l’Italia conta 450 mila infortuni dei quali 1.100 mortali), strettamente correlata ai fattori che, nell’ambiente di lavoro, possono causare stress.
“Ogni anno lo stress è causa di quasi il 60% dei casi di giornate di lavoro perse – ha ricordato Dario Marcolin, responsabile ambiente e sicurezza Veneto Più S.r.L. –, quantificate da uno studio europeo in quasi 20 miliardi di euro perduti ogni anno. Per questo dovremmo approcciare la valutazione del rischio stress richiesta per legge entro fine anno come una opportunità, coinvolgendo i dipendenti in un processo di miglioramento di tutto il processo produttivo”.
Ecco che un investimento per ridurre il rischio di stress in azienda può anche trasformarsi in una opportunità di rinnovamento, nella quale assume un compito chiave l’interior designer, che “tenendo conto di funzioni, ergonomia, tecnologia, ecologia e aspetto estetico – ha spiegato Giorgio Pellizzaro, co-fondatore e responsabile marketing e formazione Scuola Italiana –, rimodella il nostro luogo di lavoro rendendolo più accogliente e piacevole da vivere”. Considerato che sul luogo di lavoro ci si passa dal 33% al 50% della vita quotidiana. Da Daniele Bincoletto, responsabile vendite Italia Patt – Gruppo Fantoni S.p.A., in chiusura, sono stati dati agli imprenditori presenti alcuni consigli pratici su come migliorare il comfort sul proprio luogo di lavoro.
In un mondo del lavoro fortemente modificato, “nel quale i lavoratori oggi sono sempre più collaboratori dell’imprenditore che non semplici dipendenti”, come ha ricordato nel suo intervento la presidente del gruppo giovani di Confapi, Marika Vittadello, occorre pensare che “come emerso da recenti indagini, per un dipendente – ha aggiunto Gentilini – il valore dell’azienda è dato dal benessere che l’azienda gli offre prima ancora che dallo stipendio”.

Può l’organizzazione dello spazio intorno a noi migliorare la nostra quotidianità e la produttività del personale?

L’obbligatorietà di effettuare la valutazione del rischio e di redigere il relativo documento di valutazione,
la cui scadenza è stata fissata per il 31 dicembre 2010,
è solo un’altra incombenza burocratica?

Sono i quesiti che, esempi concreti alla mano, costituiranno il tema del prossimo Apifocus organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori di Padova.

Esperti di ambiente, sicurezza e design offriranno una consulenza gratuita e daranno consigli pratici su come, con pochi e semplici accorgimenti, si può migliorare il benessere sul posto di lavoro.

Relatori:
Dott. Dario Marcolin, responsabile ambiente e sicurezza Veneto Più S.r.L.
Dott. Giorgio Pellizzaro, co-fondatore e responsabile marketing e formazione Scuola Italiana
Design

Daniele Bincoletto, responsabile vendite Italia Patt – Gruppo Fantoni S.p.A.
Modera: Michele Gentilini, collaboratore Gentilini S.r.L.

La partecipazione, gratuita, è aperta a tutti i piccoli e medi imprenditori.

Si prega di confermare la presenza inviando il flyer compilato.

Inviando un MMS al numero cell. +39 348 531 4576 o email a giovani o portando una foto dell’ufficio e/o della fabbrica gli esperti faranno una consulenza in diretta.

Apifocus20101113

Ierisera sono stata invitata dal Presidente dell’USARCI a partecipare alla trasmissione che mensilmente informa, aggiorna e condivide argomenti che accomunano l’attività di agente e/o rappresentante.

Interessantissima occasione per rinnovare
invito a partecipare all’Apifocus di sabato 27 febbraio 2010 ore 10.00
sulle tecniche di vendita

Oltre alla presenza di un avvocato e di un commercialista, che hanno risposto a quesiti specifici, è stato affrontato il problema della sicurezza sulle strade grazie all’intervento del Comandante Provinciale della Polizia di stato e un medico, Dott. Paolo Rossaro, ha informato sulle noità che da giugno del 2010 riguarderanno l’ottenimento e il rinnovo della patente.

Persone sane fisicamente e psichicamente lavorano meglio, gestiscono meglio lo stress e rischiano meno.

estratto trasmissione

La vendita è un’arte, da capire e da rispettare, con attori protagonisti che ogni azienda deve saper gestire e motivare.

VENDERE: INIZIARE, MIGLIORARSI, ECCELLERE

Relatori:
Stefano Grigolin, vicepresidente Giovani Imprenditori Apindustria Padova
Claudio Bilato, Presidente USARCI Padova – Rovigo
Francesca Paganelli, titolare GR Elettronica

Conduce:
Alessandro Zaltron, direttore Vendere di Più

Ti aspettiamo sabato 27 febbraio 2010 dalle ore 10:00 alle 12:00 presso Apindustria Padova.

Clicca qui per iscriverti online. E’ gratis! I dati che ci fornisci verranno utilizzati unicamente per comnicazioni relative all’evento.

Trovi che il tema sia interessante? Clicca qui per scaricare il flyer e invialo ai tuoi amici imprenditori. Grazie.

Inauguriamo la nostra gallery fotografica del nuovo account dedicato Flickr. Sono già online le migliori foto dell’evento “Green Revolution and New Business Opportunities” e della Cena di Natale 2009 per gli associati Apindustria Padova.

Enjoy!