Il calendario più furbo del 2010 te lo regala il gruppo giovani imprenditori

Pubblicato: 2 dicembre 2009 da mauro marinello in Generale
Tag:

Perché un calendario compatto?

Il Compact Calendar è una brillante idea di David Seah, un designer statunitense che ha reso disponibile alcuni strumenti davvero utili per la produttività quotidiana. La versione in italiano è stata tradotta da Magnificaweb.

Perché è il calendario più ‘furbo’?

Ha molti vantaggi: lo puoi stampare in un solo foglio A4, è diviso per settimane per poter gestire più facilmente progetti e programmi di media e lunga durata. Non ci sono interruzioni tra i giorni e le feste comandate sono ben evidenziate.

Perché una to-do-list?

Quando, dopo una riunione o una telefonata, vuoi tenere a mente quali saranno i prossimi passi, hai bisogno di una lista di cose da fare. Dalla lista della spesa alle routine, quando impari ad usarle diventano un must!

E se desideri avere un blocco di liste da riempire, con il minimo impatto ambientale, ti consiglio di cliccare qui.

E l’ambiente?

Con la funzione di Excel, puoi stampare solamente il periodo dell’anno che ti interessa. E per ogni progetto puoi avere la sua brava lista di azioni da fare sul retro del foglio.

Quanto costa???

Solo 1 click.

Versione PDF
Versione XLS (Excel)
Versione ODS (OpenOffice)

Come ti trovi? Fammelo sapere nei commenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...