Il caos: nuova regola di mercato

Pubblicato: 10 dicembre 2008 da mauro marinello in Fare impresa, Generale
Tag:, , , ,

Ripropongo nel blog la recensione del libro “Il caos: nuova regola di mercato. Principi e metodi di sopravvivenza per imprenditori e manager” di Ferdinando Azzariti, 2006, ed. Franco Angeli già pubblicato su Apinforma.

Intanto devo dire che questo libro è bellissimo. E non ho azzeccato il probabile contenuto dal solo titolo del libro.
In copertina recita: “principi e metodi di sopravvivenza per imprenditori e manager”, e di conseguenza mi aspettavo un classico manuale di soluzione ai problemi manageriali odierni. In realtà il libro non offre alcuna ricetta, alcuna soluzione, perché il caos non è un problema bensi è l’ambiente naturale dove si deve operare per innovare ed uscirne vincenti. Mentre lo leggevo, anche di sera dopo il caos di una fiera, si attivavano molti collegamenti di varie esperienze che confermavano i contenuti di prim’ordine degli autori. E di conseguenza mi sarebbe piaciuto dialogare con Ferdinando per indicare ancora altri casi, altri capitoli dove dall’orlo del caos si è costruito qualcosa per emergere, una nuova precaria stabilità. Particolarmente illuminante sono stati gli interventi a conclusione del libro relativi al network quale nuovo stato mentale e quindi culturale per cercare di presidiare le diverse abilità aziendali; avere una migliore comprensione dei meccanismi che regolano il mercato, e poterli influenzare, significa trarre vantaggio dal caos ed essere protagonisti.

P.s.: il grassetto l’ho inserito io, perché a distanza di tempo risulta chiaro che le indicazioni fornite erano giuste! Quindi vi chiedo: la “crisi” in corso è equiparabile ad un caos? C’è caos comunicativo, caos di fiducia? Il network ancora una volta è la soluzione da percorrere?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...